Tè alla Kurda – racconti di Alessandra Ballerini

Sto caricando la mappa ....

26/05/2013
10:00 - 22:00

Piazza dei Priori

Piazza dei Priori

Volterra

Domenica 26 maggio dalle ore 10.00 a Scala Docciola – Volterra « Tè alla Kurda » – racconti di Alessandra Ballerini e della sua lunga esperienza come avvocato per i rifugiati del mondo.
Incontro con Luisa Morgantini.
Dana Abbas, la situazione democratica in Kurdistan-iracheno e Iraq
Progettazione dello studio di Teatro Reportage a lunga durata con base a Volterra. Annet Henneman

Azione Teatro- reportage a Volterra
« Guida turistica nella vita volterrana » – azione di Teatro Reportage con il gruppo internazionale e gli ospiti.

dalle ore 19 in poi…FESTA FINALE alla SIAF Incontri-Meeting si concluderà con una grande festa finale con cena musica dal vivo.

Una Volterra grigia, giusto, per le immagini che mi assalgono…

La faccia di Majeed arrivato ieri sera… Mentre cantiamo, a casa di Chiara Pecorino che per la quarta volta ci ospita a cena, e facciamo musica, lui si ritira in cucina e lava i piatti… Majeed è un rifugiato “Londinese” dalla Siria, tutta la sua famiglia vive in Damasco, il suo sguardo mi racconta di giornate e notti senza momenti di sollievo… Ogni bomba che esplode non sa… Mi ricordo quando era iniziata la guerra in Iraq, e con D. giorno e notte stavamo a guardare la tv, tutti canali possibili, non sapevamo dover era deike, sua madre e una gran parte della sua famiglia, non sapevamo se Saddam avrebbe usato le armi chimici… Non si trova un momento di pace, quando c’è una guerra in corso nel tuo paese… una tensione terribili che ti tiene sveglio, teso, uno stato estraniato della vita di ogni giorno che per tanti altri va avanti come non stesse succedendo una guerra feroce che ammazza, distrugge…

Mi dice Majeed, i miei in Damasco sono contenti che sono qua, perchè hanno fede. Hanno più fede di me… Si sente in colpa essere qua, nel atmosfera di Incontri Meetings a Volterra, dove a momenti si canta e balla… Cercheremo di raccontare, dico, di portare la voce della tua famiglia… mi dice qualunque cosa faremo, è qualcosa, sono sicuro che facciamo del bene…
Stamattina presto sono andata a fare colazione… Tutta la gioia del progetto, del “successo”, Emma Bonino, Laura Boldrini, tutti quelli che stanno arrivando, è sparita… La camminata come guida turistica per Volterra, molto divertente con la terza c del Nicolini e Yamile ecc, sembra un lontano ricordo… Majeed, giovane, si sente in colpa essere qua, Ali di Bagdad si sente in colpa di studiare in Germania e si chiede cosa sta faccendo per il suo paese… Spera di poter portare delle sedie a rotelle in Iraq, per le persone che sono esplose e che non possono più camminare perchè i loro piedi sono volati via ( e per modo di dire gli è andata bene)…

Adesso vi chiedo, con il cuore in mano, ai miei amici, ai Volterrani, a tutti quelli che possono, di sostenerci, di trovare sedie a rotelle, di fare in modo che Majeed si sente ascoltato e può fare sapere alla sua famiglia che ci sono persone vicine a lui.

Contatti:

Teatro di Nascosto – Scala Docciola,
Via Docciola n.1 56048 – Volterra (Pisa)
Annet Henneman (director) tel. 335 57944909
Mail: annethenneman@hotmail.com
Arabella Lawson (assistant) tel. 389 3123536
Mail: arabella_h_l@hotmail.co.uk

0
Consorzio Turistico Volterra Valdicecina Valdera S.c.r.l.
Via Franceschini, 34 - 56048 Volterra (PI) - PIVA 01308340502
Copyright © 2012 - Cookie & Privacy Policy
Google+