Ut armentum ballistari

Loading Map....

01/06/2014
14:00 - 20:00

Piazza dei Priori

Piazza dei Priori

Volterra

Crossbow shooting competition

 
L’UT ARMENTUR BALISTARII è un vero e proprio torneo di tiro con la balestra, ricreato sulla base della tradizione storica trecentesca della città di Volterra, quando le Contrade ed i castelli circostanti avevano l’onere e l’onore di fornire al Comune i loro tiratori migliori, al fine d’infoltire le fila della Compagnia di Balestrieri, ossia della milizia scelta che aveva l’onere di difendere le mura cittadine.
La manifestazione, giunta alla quindicesima edizione, dal 2012 è iscritta nell’Albo della Regione Toscana delle manifestazioni di rievocazione storica, ottenendo così anche il riconoscimento regionale.
 

Ne lo die primo de lo mese di giugno i Notabili volterrani indicono tenzone.
 Indi, nella ora quinta dello meriggio, nella Piazza dei Priori,
 i Balitori delle Contrade cittadine e del contado,
 adempiendo a detto comandamento, presentano,
 al cospetto della Compagnia Balestrieri della Città, i loro migliori balestrieri,
 acciocchè abbiano l'onere e l'onore
 di entrare a far parte della milizia scelta a difesa delle mura volterrane

 

Il torneo si svolge in due fasi  
Nella prima parte si sfidano a singolar tenzone i due balestrieri di ciascuna Contrada. Ogni balestriere scaglia la propria freccia sul bersaglio, composto da un centro di appena 3 centimentri di diametro, posto ad una distanza di 36 metri dalle postazioni di tiro chiamate “Bancacci”.
Passa il turno il Balestriere che ottiene il miglior tiro.
Così per ogni contrada sarà determinato il Balestriere che avrà l’onore di entrare a far parte della Compagnia della Città e che sarà investito con la consegna del panno rosso emblema della stessa.
 
Nella seconda fase, gli otto tiratori risultati migliori nelle precedenti sfide, si affronteranno scoccando simultaneamente le proprie frecce (verrette) in un unico bersaglio denominato “Corniolo” o “Tasso”. Questo, formato da un bersaglio piano al centro del quale è fissato un cono con una profondità di circa 45 cm, riceverà le frecce di tutti i tiratori.
Il Balestriere che effettuerà il miglior tiro sarà nominato Priore dei Balestrieri e premiato con il collare realizzato dall’argentiere Stefano Gigli di San Gimignano, che avrà l’onore di indossare per l’intero anno.
“In balistris civitatis securitas”.
ut-armentur-volterra-2014

0
Consorzio Turistico Volterra Valdicecina Valdera S.c.r.l.
Via Franceschini, 34 - 56048 Volterra (PI) - PIVA 01308340502
Copyright © 2012 - Cookie & Privacy Policy
Google+